• 500 grammi di farina senza glutine
  • acqua e sale

Come prepararli:

Disporre, a fontana la farina; mettere, al centro gli ingredienti e aggiungere l’acqua tiepida necessaria per ottenere un impasto di giusta consistenza.Tirare la pasta in una sfoglia abbastanza spessa, tagliarla a striscioline di circa 5 cm e arrotolarle su se stesse Gli strozzapreti sono ottimi conditi con ragù o sughi di pesce.

La tradizione  narra che una perpetua avendo finito le uova fresche preparò al prete del paese questo tipo di pasta augurandogli di “strozzarsi” mentre si abbuffava, invece al prete gli strozzapreti piacquero molto e da quel giorno la ricetta è diventata un classico della cucina romagnola